ISPM 15 FAO


Il trattamento fitosanitario
necessario per le spedizioni all'estero.


Certificato dall'ente italiano FIT-OK, secondo le normative dell'ente IPPC.

ISPM 15 FAO

Trattamento fitosanitario HT

Eseguiamo il trattamento fitosanitario ISPM 15 FAO direttamente nei nostri impianti per offrire le massime garanzie.
Eseguiamo il trattamento ISPM 15 FAO anche per conto terzi.

ISPM 15 FAO

L’ISPM 15 FAO (International Standards For Phytosanitary Measures No. 15) è un trattamento HT fitosanitario standard che certifica l’idoneità del materiale alle normative internazionali stilate dall’ente IPPC. Questo standard prevede che venga eseguita sugli imballaggi in legno una procedura attraverso un apposito forno di trattamento HT dove viene portata la temperatura del legname a circa 60 gradi per 32 minuti. Questa procedura viene monitorata attraverso apposite sonde che tengono traccia dell’andamento della temperatura. Nello specifico, noi utilizziamo il trattamento termico HT (questo sistema è andato a sostituire il trattamento di fumigazione con Bromuro di Metile – MB. Quest’ultimo veniva una volta eseguito nei porti o dagli spedizionieri, oggi non è più a norma per l’ISPM a seguito della sua abrogazione il 18 marzo 2010 con l’ultima modifica del trattato di Montreal). A seguito della fase di trattamento HT la merce va registrata e comunicata all’ente italiano FIT-OK, ogni imballo va timbrato con un codice che identifica produttore e lotto di produzione. Il trattamento HT ISPM 15 FAO è necessario per la maggior parte dei paesi al di fuori della comunità europea.
Per questo tipo di certificazione e lavorazione, l’importanza del fornitore è essenziale, la mancanza delle corrette procedure può arrivare a comportare il sequestro della merce al porto di arrivo dove solitamente viene verificato attraverso una breve analisi chimica. Per questo tutti nostri imballi vengono direttamente trattati presso nei nostri impianti in maniera da poter garantire al cliente l’effettivo trattamento HT sulla merce e assicurargli la garanzia che la merce arrivi alle dogane di tutto il mondo senza avere problemi.

Paese che richiedono il trattamento HT - ISPM 15 FAO:

Lista aggiornata a gennaio 2017, per verificare se si sono aggiunti nuovi paesi potete contattarci via mail

Algeria
Arabia Saudita
Argentina
Australia
Bolivia
Brasile
Canada
Cile
Cina
Colombia
Costa Rica
Costa d'Avorio
Croazia
Cuba
Distretto di Columbia
Ecuador
Egitto
Filippine
Giamaica
Giappone
Giordania
Guam
Guatemala
Guyana

Honduras
India
Indonesia
Isole Canarie
Isole Marianne Sett.
Isole Vergini
Israele
Kenya
Korea
Lesotho
Libano
Malawi
Malesia
Marocco
Messico
Nicaragua
Nigeria
Norvegia
Nuova Zelanda
Oman
Panama
Paraguay
Perù
Polinesia Francese

Portorico
Repubblica di Georgia
Repubblica Domenicana
Russia (Federazione Russa)
Samoa
Samoe Americane
Senegal
Serbia
Seychelles
Singapore (Repubblica Singapore)
Siria
Sri Lanka
Stati Uniti
Sud Africa
Tailandia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Tunisia
Turchia
Ucraina
Uruguay
Venezuela
Vietnam